AVVISO – Fondo di solidarietà alimentare - scadenza presentazione domande martedì 28 aprile ore 12.00

“Con ordinanza del Capo del dipartimento della Protezione civile n. 658 del 29 marzo 2020, al comune di Lomello è stata assegnata la somma di euro 13.227 da destinare a misure urgenti di solidarietà alimentare e impiegare, esclusivamente, per l’acquisizione di “buoni spesa utilizzabili per acquisto di generi alimentari” o direttamente “generi alimentari o prodotti di prima necessità”. La corresponsione dei buoni spesa o dei prodotti avverrà in favore dei nuclei familiari più esposti agli effetti economici legati all’emergenza e di quelli in stato di bisogno, per le necessità più urgenti ed essenziali”. “Hanno priorità per tale aiuto quei nuclei familiari che non risultano essere assegnatari di sostegno pubblico (esempio: reddito di cittadinanza, Rei, Sia, o altro contributo pubblico). Detta somma deve essere utilizzata solo ed esclusivamente per soddisfare esigenze di solidarietà alimentare, e non è quindi prevista l’erogazione diretta di somme di denaro”. “Si ricorda alla cittadinanza che gli uffici comunali sono chiusi al pubblico, quindi di non recarsi nella sede del Comune, onde evitare spostamenti inutili. In allegato link con i criteri e con relativa modulistica.

criteri per erogazione

autodichiarazione per la richiesta di "Buono spesa"

Per  informazioni  e  orientamento, contattare i numeri telefonici comunali (0384.85005-1.3/1.4),  nei  seguenti orari:

                AL MATTINO dal  lunedi al venerdi dalle 10.00 alle 12.00

 Per   formalizzare  la  domanda  viene  reso  disponibile  l'allegato  modulo  di dichiarazione sostitutiva tramite autocertificazione da trasmettere via e-mail al seguente indirizzo: info@comune.lomello.pv.it

 Per   chi   non  avesse   disponibilità  di   un   indirizzo e.mail  può  chiamare  in   numeri sopraindicati   e   con  l’aiuto dell’operatore dei servizi sociali   formalizzare  la   domanda  attraverso intervista, si segnala che sarà richiesto il documento di identità e il codice fiscale.

 Per  l’erogazione  potrà  rendersi  necessario  un  approfondimento  tramite  colloquio  telefonico, ferma restando, in capo  all'Ente, la titolarità dei poteri di   verifica della veridicità delle dichiarazioni.

 Gli operatori valuteranno la situazione delle  seguenti categorie, individuate dall'Ordinanza all'art. 2 comma 6:

  Beneficiari:

 1 - Soggetti esposti agli effetti economici dell'emergenza: quindi persone che,  in ragione dei provvedimenti  restrittivi  finalizzati  al  contenimento  del  contagio,  hanno perso la  loro  fonte  di reddito (dipendenti,   lavoratori autonomi, liberi professionisti, collaboratori coordinati e continuativi,     lavoratori  stagionali,  esercenti spettacoli viaggianti,etc e  comunque  tutti   nullsoggetti  che si  trovano in  stato di  bisogno  che non usufruiscono  di  ammortizzatori sociali e senza alcun altro sostegno pubblico in questo momento;

  

2    soggetti   che   hanno perso la loro fonte di reddito nell'emergenza e/o  soggetti in stato di bisogno,  che  non  usufruiscono  di  ammortizzatori  sociali, ma   che  già  usufruiscono  di  sostegno pubblico

 I soggetti di cui al punto  1 hanno un primo livello di priorità; i soggetti di cui al punto  2 sono soddisfatti in subordine alla categorie rientranti nel punto  1, in base all'andamento di utilizzo delle risorse.

 Sulle   domande  potranno  essere   condotti   approfondimenti   con   colloqui   ed   interviste;   il Comune si riserva di effettuare I controlli sulle dichiarazioni nelle forme previste dalla legge

Modalità di fruizione del beneficio:attraverso acquisti  presso punto vendita sito in Lomello solo per generi alimentari di prima necessità  e prodotti di pulizia di prima necessità al  quale i beneficiari si rivolgeranno,  muniti  di un titolo di legittimazione con l’importo totale del beneficio economico.

I buoni per generi alimentari di prima necessità e prodotti di pulizia di prima necessità saranno spendibili solo a Lomello presso il supermercato DUE EMME snc -Affiliato GULLIVER di Piazza Repubblica che ha dato la sua disponibilità all'iniziativa.


Il presente bando rimarrà valido fino all’esaurimento delle somme disponibili.

IL SINDACO

Silvia Ruggia

 

 

|
Mappa interattiva servizi
|
Pago PA
|
SUE
|
|
Canali tematici
| | | - -
- - - - - |
Agenda
« August 2020 »
Mo Tu We Th Fr Sa Su
12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31
|