Indennità vacanza

| Indennità vacanza 2010
Premesso che, si rende necessario riconoscere al personale dipendente delle Amministrazioni Pubbliche non statali l’Indennità di Vacanza Contrattuale. L’I.V.C. viene corrisposta ai sensi della Legge 203/2008 art. 2, 35° c. – legge finanziaria 2009– e alla luce delle nuove disposizioni contenute nel Decreto Legislativo n. 150/2009 che ha previsto analoghe misure di tutela retributiva per i pubblici dipendenti in caso di ritardo nel rinnovo del contratto collettivo nazionale di lavoro. Si precisa che gli importi dell’ I.V.C. costituiscono un beneficio avente carattere provvisorio che andrà riconosciuto fino alla sottoscrizione dei contratti collettivi nazionali del triennio 2010-2012 e riassorbito in tale sede dai relativi incrementi contrattuali. L’I.V.C. è stata quantificata con determina n. 38 del 06/04/2010 del Responabile del Servizio Finanziario. Il Revisore dei Conti ha epresso parerer positivo in merito con atto n. 5 del 06/04/2010. (31.0 kB)