Passaporto

PASSAPORTO La domanda per il rilascio può essere presentata presso i seguenti uffici del luogo di residenza o di domicilio o di dimora: la Questura l’ufficio passaporti del commissariato di Pubblica Sicurezza la stazione dei Carabinieri L’ufficio postale l’ufficio comunale. La documentazione Alla domanda è necessario allegare: un documento di riconoscimento valido 2 foto formato tessera identiche e recenti (attenersi strettamente alle indicazioni previste nel link per evitare il rigetto della foto da parte delle nuove macchine che valutano la correttezza del formato) 1 contrassegno telematico di € 40,29 per passaporto; la ricevuta di pagamento di € 44,66 per il libretto a 32 pagine e di € 45,62 per quello a 48 pagine. Suggeriamo di verificare la disponibilità dei passaporti da 48 pagine presso l'ufficio in cui si presenta la domanda. Il versamento va effettuato esclusivamente mediante bollettino di conto corrente n. 67422808 intestato a: Ministero dell’economia e delle finanze – Dipartimento del tesoro. La causale è: “importo per il rilascio del passaporto elettronico. Vi consigliamo di utilizzare i bollettini pre-compilati distribuiti dagli uffici postali. Per il rilascio di nuovo passaporto, a causa di deterioramento o scadenza di validità, con la documentazione deve essere consegnato il vecchio passaporto. Il genitore di un figlio minore, alla richiesta di rilascio del proprio passaporto, deve allegare la dichiarazione di figli minori, cioè un modulo in cui il richiedente dichiara il numero di figli e le generalità dell'altro genitore. Tutto ciò è previsto dalla legge per la tutela dei minori. Queste indicazioni sono sempre valide a prescindere dallo stato civile del richiedente che ha figli minori. Quindi sono valide sia per genitori sposati, divorziati, separati, conviventi o altro. L'altro genitore, a sua volta, potrà acconsentire al rilascio del documento di viaggio del richiedente, attraverso il modulo per l'assenso tra genitori. E' necessario che entrambi i genitori firmino di fronte all'incaricato della Questura in cui si presenta la documentazione. Se l'altro genitore è impossibilitato a presentarsi per la dichiarazione, può allegare una fotocopia del documento firmato in originale e il suo  modulo di assenso. Si consiglia comunque di prendere contatti con la questura del luogo per le modalità da seguire. Indicazioni per i minori  Se un minore richiede il passaporto la domanda di rilascio sarà firmata dai genitori che dovranno presentare anche l'assenso al rilascio. Il conto corrente per il pagamento del passaporto deve essere eseguito a nome del minore. Per recarsi negli U.S.A. ed usufruire del programma Visa - Waiver Program,  il minore deve avere un passaporto personale. Per maggiori informazioni potete consultare le pagine sui minori. Passaporto per i Religiosi Alla domanda è necessario allegare: 2 foto tessera identiche e recenti un documento di riconoscimento valido l’attestato rilasciato da superiori dell’ordine religioso, da cui si evince la sede e la durata della missione. Altri casi Per tutti i casi non contemplati rivolgersi direttamente all'ufficio passaporti della questura. Dove rivolgersi: Ufficio Anagrafe del Comune di Lomello P.zza Castello n 1 tel. 0384/85005


|
Mappa interattiva servizi
|
|
Eventi della vita
| | | - - -
- - - - |
Agenda
« December 2017 »
Mo Tu We Th Fr Sa Su
123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031
|